Cura del Tattoo

Grazie per averci scelto,

ricorda che la bellezza e la salute del tuo nuovo Tattoo dipendono anche da come te ne prenderai cura da ora in poi...

Tra 4-6 ore:

rimuovi la pellicola in un ambiente dove ti senti a tuo agio e soprattutto pulito. Lava bene le mani e poi il tattoo con acqua tiepida e sapone neutro, con delicatezza. Asciugati tamponando con carta scottex e poi stendi un velo di crema Bepanthenol senza esagerare con la quantità! Ricopri facendo una benda con la pellicola .

Nei prossimi giorni:

il tuo tattoo deve restare sempre idratato in modo che guarendo ti si formino delle pellicine morbide e non croste. Per i primi 3-4 giorni curalo come descritto sopra per 3-4 volte al giorno o comunque tutte le volte che ne senti la necessità e bendandolo con la pellicola soprattutto se devi stare fuori casa. Quando invece sei a casa lascia che la pelle sia libera di respirare, purchè il tattoo sia sempre idratato e lontano da sporcizia o animali domestici. Continua a usare la crema Bepanthenol per almeno 7-10 giorni, e fai in modo che il tattoo sia sempre a contatto con indumenti traspiranti e puliti. Evita il sole, le lampade, la piscina, il mare, il bagno in vasca per circa 20 giorni e se hai qualsiasi dubbio non esitare a contattarci.

Qualcosina da sapere...

Il sole (lo stesso vale per la lampada) è nemico dell’inchiostro! Ricordati dunque di spalmare sempre sul tuo tattoo una crema ad alta protezione. Così facendo manterrai i colori brillanti e duraturi.